The news is by your side.

Rissa all’esterno di un bar di Francavilla al Mare, in otto finiscono a giudizio. Processo fissato il 14 novembre

L'episodio risale al luglio del 2015

Chieti. Il gup del Tribunale di Chieti, Andrea Di Berardino, ha rinviato a giudizio otto persone per una rissa avvenuta all’esterno di un bar di Francavilla al Mare la notte del 31 luglio del 2015: il gup del Tribunale di Chieti Andrea Di Berardino ha rinviato si tratta di Luigi Masci, 68 anni, originario di Vacri ma residente in Belgio, Umberto Busacca, 60enne pure residente in Belgio, Christopher Natale, 24 anni, originario di Penne residente a Francavilla, Przemyslaw Szynaka, polacco di 23 anni residente a Francavilla, Fabjol Berisha, 23 anni albanese residente a Francavilla, Addis Gregoratti, 23 anni, nato ad Atri e residente a Francavilla, Marvin Di Rocco, 24 anni di Pescara residente a Francavilla e Sonny Castaldo 23enne napoletano residente in Inghilterra. Il processo è stato fissato per il 14 novembre.

La rissa scoppiò tra due gruppi all’esterno del locale, sul marciapiede: ad innescarla, a quanto pare, furono sguardi provocatori e offese reciproche fra i componenti di due gruppi.