The news is by your side.

Ritiro del Napoli a Castel di Sangro: obbligo di prenotazione e mascherina. Ecco come assistere agli allenamenti

Castel di Sangro. Grande attesa in Alto Sangro per l’arrivo del Napoli in vista degli allenamenti pre-campionato. Come raccontato da AbruzzoLive, il ritiro degli azzurri inizierà domani in Abruzzo dove la squadra partenopea lavorerà a Castel di Sangro, con le sedute tecniche e atletiche al campo “Teofilo Patini”. Sono due i test amichevoli già previsti: venerdì 28 agosto triangolare Napoli-L’Aquila-Castel di Sangro, alle 17.30, e venerdì 4 settembre, alle 17, Napoli-Teramo.

Il ritiro terminerà venerdì 4 settembre. Sono state definite anche le modalità per i tifosi per assistere agli allenamenti della squadra che ha conquistato la Coppa Italia, in vista delle nuove disposizioni per l’emergenza legata al Coronavirus.

Obbligo di prenotazione online e di uso delle mascherine all’interno dello stadio: i tifosi infatti dovranno prenotarsi cliccando sul sito moduloaccessoritiro2020.sscnapoli.it e compilare la registrazione. In caso di accettazione, arriverà l’invito su posta elettronica e poi bisognerà mostrare il codice all’ingresso.

Si dovrà poi indossare la mascherina mantenendo un distanziamento di sicurezza di almeno un metro. I varchi di accesso dello stadio saranno monitorati e controllati mediante sistemi di rilevazione numerica progressiva con personale di sicurezza in modo da non superare la capacità massima di affollamento di ogni area.
Agli ingressi verrà misurata la temperatura corporea, tutti coloro che avranno una temperatura pari o superiore ai 37,5 gradi non saranno ammessi all’interno dell’impianto. Chi si prenoterà per un allenamento non potrà farlo per i due giorni successivi.  La turnazione renderà possibile a più persone di accedere.