The news is by your side.

Ritrovato senza vita nei fondali del Giovenco il corpo di Collinzio D’Orazio, indagine per omicidio volontario

San Benedetto. E’ stato ritrovato senza vita il corpo di Collinzio D’Orazio. Nella tarda mattinata i militari del  Nucleo carabinieri subacquei di Pescara, insieme ai carabinieri della compagnia di Avezzano e delle locali stazioni, hanno rinvenuto il corpo del 51enne di San Benedetto, scomparso lo scorso primo febbraio 2019. Sul caso è in corso una indagine per omicidio volontario contro ignoti avviata dalla procura di Avezzano.

Il corpo è stato rinvenuto  esanime immerso nell’acqua del fiume, a pochi metri dalla sua intersezione con il canale di irrigazione denominato Piccola Cinta. La salma è stata traslata all’obitorio di Avezzano a disposizione dell’autorità giudiziaria per essere sottoposto agli esami del caso.