The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Romeno aggredito e ferito ad una gamba al culmine di un litigio, mistero sulle cause

Controguerra. Resta avvolto nel mistero l’accoltellamento verificatosi ieri, intorno alle 23.30, sulla Bonifica del Tronto nel territorio di Controguerra (Teramo). Durante una lite, infatti, E.D.M., 26enne romeno, e’ stato accoltellato alla gamba sinistra. L’aggressione, secondo la versione fornita dall’uomo ai carabinieri del nucleo operativo di Alba Adriatica, sarebbe nata al culmine di un litigio. Solo che il 26enne tace sulla realta’ dei fatti, fornendo un racconto parziale pieno di vuoti. images (3)Ora e’ ricoverato nel reparto di chirurgia dell’ospedale “Val Vibrata” di Sant’Omero. Sempre secondo il racconto fornito dall’accoltellato, lo stesso sarebbe stato raggiunto sulla Bonifica da altre tre persone che pare volessero fargliela pagare. Bloccato e accerchiato, e’ stato ferito. L’arma non si trova e dopo il ferimento il gruppetto e’ fuggito. I carabinieri indagano sulla vita del romeno, sulle sue frequentazioni. Non si esclude che alla base del ferimento ci sia un regolamento di conti.