The news is by your side.

Rompe il braccialetto elettronico, evade e rientra a casa. Arrestato tunisino

Pescara. Ha danneggiato il braccialetto elettronico, lo ha lasciato a casa ed e’ uscito evadendo dai domiciliari ma la polizia lo ha rintracciato e arrestato. L’evaso in questione e’ F.S., 25 anni, tunisino, il cui allontanamento da casa e’ stato segnalato alle forze dell’ordine dai carabinieri, che controllavano il braccialetto dello straniero. I militari dopo la fuga hanno subito diramato l’allarme per la ricerca del 25enne.Il tunisino è stato rintracciato successivamente dagli agenti in casa dove e’ rientrato attraverso una finestra ed e’ stato condotto in carcere.Carabinieri arresto manette