The news is by your side.

Rotary Club L’Aquila Gran Sasso d’Italia, è Antonio Durantini il nuovo presidente

L’Aquila. È Antonio Durantini il nuovo presidente del Rotary Club L’Aquila Gran Sasso d’Italia. Durantini, commercialista molto noto e stimato, guiderà il sodalizio nell’anno rotariano 2020/2021, succedendo all’ingegner Dino Pignatelli. Il tradizionale “passaggio del martelletto” si è tenuto nel rispetto delle norme anti contagio da COVID-19, ma all’insegna dell’amicizia e della voglia di stare insieme operando per il bene comune.

Il mandato 2020/2021 ha un tema, dettato dal presidente internazionale Holger Knaack: “Il Rotary crea opportunità”. Ed è esattamente la linea guida nella quale la nuova presidenza aquilana vuole muoversi: “Noi crediamo che le nostre azioni di service, grandi e piccole, creano opportunità per le persone che hanno bisogno del nostro aiuto. Ogni cosa che facciamo crea un’altra opportunità per qualcun altro, da qualche altra parte”. E così Antonio Durantini mette in campo una serie di progetti territoriali e internazionali “per migliorare le condizioni della nostra comunità e per creare nuove strutture in luoghi lontani dalle mappe della grande economia”.

Il presidente sarà affiancato dal consiglio direttivo composto da: Giampiero Mantenuto tesoriere, Alessandra Imperatori prefetto, Stefano Di Cocco segretario, Giulia Pignataro consigliere, Vittorio Miconi consigliere, Dino Pignatelli past president, Luisa Di Laura presidente incoming, Albero Villani presidente eletto. Saranno a capo delle commissioni Federica Foglietti, Paola Iorio, Demetrio Moretti, Pierluigi Daniele. L’istruttore di club sarà Antonio Petrella e Roberta Gargano il comunicatore.