The news is by your side.

Rubate attrezzature per 10 mila euro anche ad Abruzzolive.tv, città sotto assedio dei ladri

Lanciano. Furto ai danni di Abruzzolive.tv che ha sede a Lanciano. Un vico di corso Roma particolarmente affollato nel pomeriggio eppure, nonostante il continuo via vai di gente, un altro colpo e’ stato messo a segno dai ladri che assediano senza sosta la citta’. E’ successo tutto in una frazione di minuti, nel tardo pomeriggio di ieri. Il direttore editoriale Massimiliano Brutti si era fermato con l’auto piena di attrezzature di lavoro appena utilizzate e non assicurate. Il tempo di una brevissima sosta e al ritorno l’amara scoperta. In un attimo la sua auto era staimageta svuotata. All’interno c’erano un computer, una regia, cavalletti e altra attrezzatura digitale per le dirette streaming in cui Abruzzolive.tv e’ specializzata: tutto scomparso. Un bottino di circa 10 mila euro. Inspiegabili le modalita’ con cui e’ avvenuto il furto, considerando soprattutto che si tratta di una zona particolarmente trafficata. In quel momento, infatti, erano almeno una decina le persone che si trovavano nelle vicinanze dell’auto. Si suppone che i malviventi si siano appostati e, approfittando dell’unico istante utile, siano entrati in azione, ripulendo il bagagliaio. La denuncia ai carabinieri e’ scattata subito. In questi ultimi mesi la citta’ di Lanciano sta diventando una vera manna per ladri e malfattori. In particolare i furti, infatti, sono ormai all’ordine del giorno.