The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Ryanair conferma la programmazione invernale e punta a 475 mila passeggeri

Pescara. Ryanair ha confermato anche per la stagione invernale 2014 tutte e sei le rotte gia’ attive dall’aeroporto di Pescara verso le principali mete europee. Per l’occasione la compagnia irlandese ha messo a disposizione posti in vendita su tutto il suo network europeo a prezzi a partire da 19.99 euro per viaggiare a giugno e luglio. Questi posti a tariffe basse sono disponibili per la prenotazione entro la mezzanotte di martedi’ 13 maggio. “La riconferma di tutti i collegamenti – ha commentato in conferenza stampa, John Alborante, Sales and Marketing Manager di Ryanair per l’Italia – e’ la prova degli ottimi risultati ottenuti nel corso degli anni a Pescara. Nel 20013 abbiamo trasportato 450 mila passeggeri, nel 2014 puntiamo a raggiungere quota 475 mila passeggeri. La riconferma di tutte le rotte a Pescara- ha evidenziato – e’ un fatto molto importante, in quanto su altre destinazioni Ryanair ha attuato una razionalizzazione dei voli con tagli e riduzioni” . Da pare sua il direttore della Saga, Lucio Laureti, dopo aver ricordato i dati su traffico e operativita’ del 2013, ha parlato della ricapitalizzazione: ” la prima fase – ha detto – e’ stata effettuata. Ora siamo in attesa dell’imminente firma di convenzione tra l’aeroporto e la Regione per i fondi Fas gia’ destinati allo scalo”. Per quanto riguarda i voli estivi, Laureti ha detto che ci sono delle trattative in corso con le compagnie aeree per nuovi collegamenti charter per la Grecia, Spagna e Sardegna.Pescara_aeroporto