The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Salta l’affare dell’auto e per vendicarsi ruba il cane del venditore, denunciato

Teramo. L’affare per la vendita dell’auto sfuma e, cosi’, la parte acquirente – un 24enne teramano che aveva ritenuto scorretto il comportamento del venditore – a titolo di risarcimento si impossessa del suo cane, un dogo argentino di 4 mesi del valore di 1.500 euro, che viene ritrovato in casa dell’amico che lo ha spalleggiato. Il proprietario del candownload (2)e, un 30enne teramano, ha raccontato tutto ai poliziotti che hanno ritrovato il cucciolo. Per questo, sia il 24enne che l’amico sono stati denunciati per furto. La vicenda inizia nel 2013, quando l’accordo fra venditore dell’auto ed acquirente salto’ portando le parti alle vie legali. Tre giorni fa, la resa dei conti. Il 24enne che si trovava insieme ad un amico ha, infatti, avvicinato la controparte che aveva incrociato in un locale pubblico chiedendogli di discutere della questione della macchina ed anche del risarcimento. Tutti e tre si sono diretti a casa del proprietario del dogo argentino ma la discussione non ha portato a risolvere il contenzioso che, al contrario, e’ finito in modo inaspettato. Il cane e’ stato infatti sottratto arbitrariamente dai due amici e complici che sono stati denunciati.