The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

San Salvo, operaio 56enne muore per incidente in un cantiere edile: lascia la moglie e tre figli

Chieti. È stato travolto dalle travi di legno che si sono sganciate da una autogrù, Gabriele Scarano, 56 anni, di Trivento (provincia di Campobasso), titolare di un’impresa edile che stava lavorando in un cantiere in via Leonardo da Vinci, nel centro abitato di San Salvo.

L’incidente è avvenuto poco dopo le 16. Da un camion alcuni operai stavano scaricando il materiale da utilizzare per la copertura di un tetto al quarto piano di una palazzina in costruzione. Immediato l’intervento dei sanitari del 118 dalla vicina postazione di soccorso della Protezione civile Valtrigno: l’operaio è deceduto all’istante colpito in pieno dalle assi di legno. In tanti hanno avvertito le grida di dolore degli operai che hanno assistito inermi alla tragedia, che si è consumata in pochi attimi.

Per ricostruire l’accaduto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione e un tecnico del Servizio di prevenzione e sicurezza della Asl 02 Abruzzo. Scarano lascia la moglie e tre figli. “Era un gran lavoratore” ha dichiarato affranto il sindaco di Trivento, Pasquale Corallo. “E’ una tragedia che lascia sgomenti tutti i miei concittadini, l’ennesima che si consuma sui luoghi di lavoro”.