The news is by your side.

Scarafaggio nel piatto per non pagare il conto. Smascherati i due truffatori seriali

Tortoreto. La truffa dello scarafaggio per non pagare il conto al ristorante viene smascherata e i carabinieri denunciano una coppia campana che mangiava a sbafo. I coniugi avellinesi (45 anni lui 41 lei), con bimba al seguito, avevano pensato bene di saziarsi senza spendere un centesimo. La coppia, quasi a fine pasto, metteva nel piatto della bimba uno Carabinieriscarafaggio e con questa scusa pretendeva di non pagare il conto. Prima di Tortoreto (Teramo), a luglio, la stessa coppia aveva tentato di truffare un ristoratore a San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno) che per questo aveva chiamato la polizia che procedette all’identificazione. Qualche giorno fa, i due coniugi hanno replicato in un ristorante di Tortoreto. Dal ristoratore avrebbero preteso anche tremila euro di risarcimento. Lui, però, ha chiamato i carabinieri che hanno identificato la coppia provvedendo a denunciarli per insolvenza fraudolenta. La truffa è venuta a galla quando, dal sistema informatico, era appunto emerso che la coppia ci marciava e che alla stessa maniera aveva agito nella vicina San Benedetto del Tronto. Da qui la denuncia per truffa.