The news is by your side.

Scatta una foto in cabina alla scheda elettorale e viene sorpreso dal presidente, nei guai 74enne

Pescara. Scatta una foto con lo smartphone alla scheda elettorale per le amministrative, ma viene sorpreso dal presidente di seggio e denunciato dai Carabinieri. Nei guai, ieri, a Caramanico Terme è finito un uomo di 74 anni. L’attenzione dei componenti del seggio è stata richiamata dal “click” del cellulare e, a quel punto, il presidente ha chiesto l’intervento dei Carabinieri, in servizio nella scuola.

L’uomo ha quindi consegnato il telefono ai militari dell’Arma della Compagnia di Popoli. Il dispositivo è stato sequestrato.