The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Schianto mortale nella notte, perde la vita un muratore di 48 anni padre di due figli

Luco dei Marsi. Si chiamava Gianluca Spuches, il 48enne che ha perso la vita questa notte nello schianto a Luco dei Marsi.

L’uomo era, che lascia la moglie e due figli, era di Civitella Roveto ed era molto conosciuto non solo nella Valle Roveto ma in tutta la Marsica, per il lavoro che conduceva nell’edilizia.

Sul posto dell’incidente per i rilievi del caso sono intervenuti i carabinieri dellal locale stazione, al comando del maresciallo Marco Fanella e i vigili del fuoco del distaccamento di Avezzano e l’ambulanza allertata dal 118.

Il 48enne è morto sul posto per via delle ferite riportate nello schianto che è stato molto violento. L’auto si è cappottata.

Insieme a lui nell’auto c’era P.G., 49enne, anch’egli di Civitella Roveto, in questo momento ricoverato all’ospedale di Avezzano. Non dovrebbe essere in pericolo di vita.

Gianluca Spuches, foto da Facebook

 

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, i due stavano tornando da una serata trascorsa nella Marsica. L’incidente è avvenuto intorno all’una e 40 di notte sulla Circonvallazione, nella periferia di Trasacco e l’auto viaggiava in direzione di Avezzano.

È sconvolta la comunità di Civitella Roveto dove questa mattina si è diffusa la notizia della perdita del giovane padre. A marzo dello scorso anno la famiglia Spuches era già stata segnata da un grande dolore, per via della perdita improvvisa di Paola, la  sorella di Gianluca. La donna morì improvvisamente a soli 49 anni.

 

L’auto incidentata di Spuches

La salma è stata affidata all’agenzia funebre Longo, in attesa delle disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

https://www.marsicalive.it/incidente-mortale-alla-periferia-di-luco-dei-marsi-perde-la-vita-un-48enne/