The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Scontro frontale nell’aquilano: auto prende fuoco muoiono madre e figlia, due i feriti

Barisciano . Due donne, madre e figlia, sono morte oggi pomeriggio in un incidente stradale avvenuto sulla statale 17, lungo il km,55, in località’ Barisciano. L’auto sulla quale viaggiavano, una Hyundai i10, si è scontrata con una Ford Focus station wagon. La viabilità è paralizzata e si cerca di far defluire il traffico lungo arterie secondarie. ncidenteL’auto si cui viaggiavano le donne è andata a fuoco. Sul posto la polizia stradale dell’Aquila, i vigili del fuoco e i sanitari del 118. Con ogni probabilità si sarebbe trattato di uno scontro frontale. L’Anas ha intanto reso noto che, a causa dell’incidente, è chiusa provvisoriamente al traffico la strada statale 17 “dell’Appennino Abruzzese e Appulo Sannitica”. Il traffico è deviato temporaneamente sulla viabilità comunale al km 55,700 con rientro sulla statale 17 al km 53,150. Sul posto è presente il personale Anas, con la Polizia stradale, il Corpo Forestale e i Vigili del Fuoco per le attività di rimozione dei veicoli incidentati e la pulizia del piano viabile, per ripristinare la circolazione appena possibile. Le vittime dell’incidente stradale sono madre e figlia. Si tratta di Concetta Maria della Valle, sessantenne e Santa Medaglia, di 24 anni. Le donne viaggiavaincidenteno a bordo della Hyundai, l’una d’avanti, l’altra nei sedili posteriori. A condurre l’auto il marito della donna e padre della ragazza, un 57enne che, dopo l’impatto frontale con la Ford è riuscito ad abbandonare la macchina prima che prendesse fuoco. Per le donne, invece, non c’è stato nulla da fare: sono morte carbonizz ate. Le salme sono state portate all’ospedale San Salvatore dell’Aquila dove è stato ricoverato sia il 57enne, residente con la famiglia a Rapino (Chieti), sia il conducente della Ford Focus. Entrambi non sono gravi. Sulla dinamica dell’incidente indaga la polstrada.