The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Scontro violento tra due auto, nell’impatto restano feriti una madre e suo figlio di 9 anni

Sant’Omero. Scontro tra due auto nel pomeriggio, una madre e suo figlio di 9 anni sono rimasti feriti e sono stati trasportati e ricoverati all’ospedale di Sant’Omero per le lesioni riportate nell’incidente. La donna, al momento dell’impatto, viaggiava su una Lancia Y con i tre figli a bordo quando, per cause ancora in fase di accertamento, si è scontrata con una Land Rover Freelander guidata da un cinquantenne.

L’impatto è avvenuto intorno alle 16.20, in prossimità del bivio per Garrufo (Teramo) di Sant’Omero (Teramo). Una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Nereto (Teramo) è intervenuta sulla strada provinciale numero 59 per i soccorsi, mentre i rilievi dell’incidente sono stati affidati ai carabinieri. A causa della violenza dell’incidente, la Freelander si è ribaltata sul tettuccio e, insieme alla Lancia Y, ha terminato la sua corsa nell’area di un distributore di carburanti Erg.

La donna e il figlio di nove anni hanno riportato contusioni e traumi che ne hanno reso necessario il trasporto con un’ambulanza del 118 all’ospedale di Sant’Omero. Nello stesso ospedale è stato trasportato con un altro mezzo di soccorso, per curare escoriazioni e ferite, anche l’uomo alla guida della Freelander. Gli altri due figli della donna alla guida della Lancia Y, di otto e dodici anni, se la sono cavata con leggere contusioni e sono stati accompagnati al Pronto soccorso con l’auto della loro nonna che nel frattempo è accorsa sul posto. I vigili del fuoco di Nereto hanno collaborato con il personale sanitario per aiutare le persone infortunate e poi hanno provveduto a mettere in sicurezza i mezzi incidentati.