The news is by your side.

Scooter travolge in pieno mamma e figlio, grave il bimbo di 6 anni

Sotto shock anche il conducente 17enne, sul posto 118 con ambulanze ed elicottero

Pescara. Una donna di 31 anni e suo figlio di 6 sono finiti in ospedale in condizioni critiche per le lesioni riportate dopo essere stati travolti da uno scooter, mentre attraversavano la strada. L’incidente è avvenuto in via Vestina, all’altezza dell’incrocio con via Sciesa. Il bimbo è ricoverato nel reparto di Rianimazione in prognosi riservata.

Secondo una prima ricostruzione, poco prima delle 17.30 le auto erano incolonnate quando un veicolo si è fermato per far attraversare mamma e figlio, residenti a Loreto Aprutino. Uno scooter guidato da un 17enne di Francavilla al mare, procedendo in direzione monti-mare, in fase di sorpasso, ha travolto in pieno i pedoni, facendo fare loro un volo di diversi metri. Lanciato l’allarme, sul posto è intervenuto il 118, con ambulanze ed elicottero.

Il personale del mezzo aereo, non potendo atterrare, si è calato in strada con il verricello. Mamma e figlio sono stati subito trasportati in ospedale: ad avere la peggio è stato il bimbo, che ha riportato un politrauma. La donna, secondo le prime informazioni, avrebbe riportato fratture agli arti inferiori. Finito in ospedale, sotto shock, anche il conducente della moto. Dei rilievi si sono occupati gli agenti della Polizia municipale, agli ordini del comandante Nicolino Casale. La strada è rimasta chiusa per tutta la durata delle operazioni di soccorso e degli accertamenti.