The news is by your side.

Scoperti a fumare nel cortile della scuola, i Nas di Pescara multano 4 studenti e l’addetto

Pescara. Scoperti a fumare nel cortile della scuola che frequentano. Ora quattro studenti, tre ragazze ed un ragazzo, tutti tra i 16 e i 17 anni, dovranno pagare una multa di 55 euro. Il fatto è avvenuto in un istituto tecnico di Pescara. A scoprirli sono stati i Carabinieri del Nas del capoluogo adriatico, nel corso di un controllo. Sanzionato anche l’addetto al divieto di fumo individuato nell’assetto organizzativo del sistema di emergenza della scuola.

L’attività rientra nell’ambito dei controlli che i militari del Nas di Pescara, su disposizione del ministero, svolgono in istituti scolastici, strutture sanitarie ed uffici pubblici. Nei mesi scorsi erano stati eseguiti controlli ed elevate sanzioni anche in altri edifici abruzzesi.