The news is by your side.

Seconda ondata Coronavirus: iniziata la videoconferenza tra ministri e regioni per valutare ulteriori misure anti-contagio

L’Aquila. È iniziata poco fa in videoconferenza la riunione dei ministri Roberto Speranza e Francesco Boccia, convocata da quest’ultimo con i rappresentanti di Regioni, Comuni (Anci) e Province (Upi), per discutere le nuove misure che vengono valutate dal governo per contrastare la seconda ondata dell’epidemia di coronavirus.

Tra i governatori sono collegati, tra gli altri, Bonaccini (Emilia Romagna, presidente della Conferenza delle Regioni), Fontana (Lombardia) Fedriga (Friuli Venezia Giulia) Toti (Liguria), Toma (Molise) Emiliano (Puglia) De Luca (Campania) Tesei (Umbria), Marsilio (Abruzzo) Cirio (Piemonte), Giani (Toscana), Zaia (Veneto).

Inoltre sono presenti anche  Antonio Decaro, presidente Anci, e Michele De Pascale (Upi).