The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Sequestrata discarica abusiva nel chietino con all’interno rifiuti ingombranti, scarti edili e vegetali: una denuncia

Chieti. I Carabinieri Forestali della stazione di Gissi hanno scoperto nel territorio di Dogliola un’area di mille metri quadrati adibita a stoccaggio abusivo e a deposito incontrollato di rifiuti ingombranti e una discarica abusiva di rifiuti vegetali misti a rifiuti provenienti da attività di demolizione edilizia stradale.

Il legale rappresentante della ditta di servizi che ha prodotto i rifiuti è stato denunciato, la ditta è stata segnalata per illecito amministrativo. L’area è stata sottoposta a sequestro preventivo per evitare che le conseguenze del reato potessero essere ulteriormente aggravate o protratte e che potessero commessi altri reati.

“Limitatamente agli ambiti di applicazione di cui al Decreto legislativo 152/2006 recante Norme in materia ambientale – spiega il comandante del Gruppo di Chieti dei Carabinieri Forestale, il colonnello Nevio Savini – si provvederà all’attivazione della disciplina della prescrizione asseverata affinché il responsabile proceda allo smaltimento dei rifiuti”.