The news is by your side.

Sequestrata merce contraffatta dai finanzieri di Sulmona, denunciato ambulante campano

Sulmona. I finanzieri della Compagnia della Guardia di Finanza di Sulmona hanno sequestrato una cinquantina di articoli di merce recanti noti marchi di moda contraffatti, per un valore commercFotoiale totale di circa duemila euro. Harmont & Blaine, Colmar, Burberry, Chanel, erano le griffe più in voga nell’auto di un ambulante, proveniente dalla Campania, nel piazzale antistante l’Ospedale Civile di Sulmona. I finanzieri, rilevata la mancanza di documentazione commerciale e constatata la scarsa qualità, il tipo di confezionamento e le anomale modalità di trasporto (la merce era occultata all’interno di una valigia), oltre a procedere al sequestro dei prodotti, hanno denunciato a piede libero il detentore della merce contraffatta alla locale Procura della Repubblica per introduzione nello stato e commercio di prodotti con segni falsi. L’ambulante, stando a quanto appurato dai finanzieri, era pronto a vendere la propria merce nelle immediate vicinanze del locale nosocomio.