The news is by your side.

Servizio Civile, 221 posti in provincia dell’Aquila e in provincia di Teramo nei progetti del CSVAQ

L’Aquila. Dopo i 185 posti inseriti all’interno del Bando straordinario “Garanzia Giovani”, con i ragazzi selezionati che inizieranno in questi mesi il loro anno di attività, il Centro di Servizio per il Volontariato della provincia dell’Aquila rilancia nuovamente il proprio impegno all’interno del Servizio Civile. Sempre con l’obiettivo di concedere a più giovani possibile l’opportunità di arricchire così il proprio bagaglio di esperienze, da spendere un domani nel mondo del lavoro, e svolgere un servizio utile per la comunità.

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha infatti pubblicato il bando per la selezione di 754 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale nella Regione Abruzzo. Il CSVAQ ha ottenuto il riconoscimento di 40 progetti per un totale di 208 volontari da impiegare. Uno dei progetti (Danza la vita), in quanto finanziato anche con risorse europee del Fondo asilo, migrazione ed integrazione (FAMI) 2014-2020 e con risorse nazionali dedicate, volti a favorire la partecipazione di 3.000 giovani immigrati in Italia titolari di protezione internazionale e di protezione umanitaria, prevede una riserva di due posti (limitatamente alla sede d’attuazione dell’Associazione Don Bosco) per volontari FAMI.

Il CSVAQ ha inoltre ottenuto il riconoscimento di un progetto sperimentale, per l’impiego di 13 volontari, inserito all’interno del bando per la selezione di 28.967 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Universale in Italia e all’estero. Possono partecipare alla selezione i giovani di età compresa tra i diciotto ed i ventotto anni in possesso dei requisiti previsti dal bando.

La domanda deve essere recapitata entro il 28 settembre 2018 in una delle seguenti modalità:

a mano presso la sede dell’Aquila del CSVAQ (c/o Casa del Volontariato – Via Saragat, 10 – loc. Campo di Pile) – entro le ore 18:00 del 28 settembre 2018;

a mezzo raccomandata A/R all’indirizzo Centro di Servizio per il Volontariato della provincia dell’Aquila – c/o Casa del Volontariato – Via Saragat, 10 (loc. Campo di Pile) – 67100 L’Aquila;

tramite PEC all’indirizzo serviziocivile@csvaqpec.it esclusivamente da un indirizzo di posta elettronica certificata intestata allo stesso candidato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf.