The news is by your side.

Sorpresi a fare sesso sui binari della stazione centrale, maxi multa per una coppia pescarese

Pescara. La stazione di Pescara torna alla ribalta delle cronache per l’ennesimo episodio di degrado. Dopo la pipì, che è costata altre tremila euro di multa ad un uomo che si era rifiutato di pagare un euro al bagno pubblico, una nuova maxi multa è stata inferta ad una coppia pescarese beccata a fare sesso sui binari.

 

 

 

Come riporta Il Pescara i due sono stati sorpresi dagli agenti della Polfer nei pressi del primo binario della Stazione Centrale, ignari che nei dintorni c’erano diverse persone. Per loro è subito scattata una sanzione di 6.600 euro complessivi per atti osceni in luogo pubblico.