The news is by your side.

Shoah e Foibe, l’Emiciclo ospita gli studenti delle scuole superiori abruzzesi

L’Aquila. Lunedi’ 11 gennaio alle ore 11.30 nell’aula consiliare dell’Emiciclo si terra’ la giornata formativa “La Shoah e le Foibe: ricordare perche’ non accada di nuovo” promossa dal Consiglio regionale dell’Abruzzo, dalla Direzione Generale dell’Ufficio Scolastico regionale in collaborazione con l’Istituto Abruzzese per la Storia e la Resistenza e dell’Italia Contemporanea. consiglio_regionale_esterno_emicicloGli studenti delle scuole abruzzesi saranno ricevuti dal presidente del Consiglio regionale Giuseppe Di Pangrazio. Il progetto “La Shoah e le Foibe: ricordare perche’ non accada di nuovo”, finalizzato alla conoscenza delle congiunture di negazione dei diritti, nasce nell’ambito delle iniziative realizzate nel nostro Paese al fine di promuovere studi ed approfondimenti sui tragici temi della Shoah e delle Foibe ed e’ rivolto agli alunni delle classi terze, quarte e quinte delle Scuole superiori abruzzesi. Prenderanno parte all’evento gli studenti degli Istituti che hanno aderito al progetto: Istituto I.I.S. Amedeo D’Aosta dell’Aquila; Istituto I.I.S Umberto Pomilio di Chieti; Istituto I.I.S Luigi di Savoia di Chieti; Liceo Scientifico Filippo Masci di Chieti; Liceo delle Scienze Umane Isabella Gonzaga di Chieti. In occasione dell’incontro di formazione di lunedi’ e’ prevista una visita guidata alla citta’ degli studenti.