The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Si aggirava per la città con arnesi da scasso, bloccata e denunciata una giovane rom

L’Aquila. Il personale della squadra volante ha denunciato per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli, N.V., rom di anni 17. questura l'aquilaLa ragazza è stata fermata da una pattuglia della squadra volante, mentre girava insieme ad altre due connazionali, una minorenne e l’altra maggiorenne, durante la normale attività di controllo del territorio, in via Di Vincenzo. Essendo sprovviste di documenti per l’identificazione, gli operatori hanno deciso di accompagnarle in Questura per i rilievi del caso. Durante il tragitto, la denunciata è stata  notata da un agente  estrarre un oggetto metallico dal petto e posizionarlo in direzione dei piedi, cercandolo di nascondere all’interno del veicolo. Arrestata immediatamente la marcia, si è accertato che l’oggetto in questione era una chiave inglese, di cui la giovane non ha saputo giustificare la destinazione. Sottoposte le 3 ragazze a rilievi foto-dattiloscopici dalla Polizia Scientifica, è emerso che proprio questa ragazza aveva diversi alias e numerosi pregiudizi di polizia per reati contro il patrimonio. Pertanto la chiave inglese è stata sequestrata e la giovane è stata deferita in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni.