The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Si allena con la pistola nel cortile e manda in frantumi la finestra del vicino, denunciato

L’Aquila. Si allena con la pistola nel cortile di casa ed infrange la finestra di un vicino. Protagonista dell’episodio è un commerciante di 39 anni di Scanno, denunciato dai carabinieri per accensioni ed esplosioni pericolose e detenzione abusiva di munizioni. Ad allertare i militari, nel pomeriggio di ieri, è stata una signora che aveva udito alcuni spari e aveva visto infrangersi una finestra della sua abitazione. Una volta giunti sul posto i militari hanno poi scoperto che a sparare era stato il commerciante che abita di fronte eagguato-pistole-680x365 che detiene legalmente alcune armi. L’uomo inizialmente riferisce che aveva esploso dei vecchi petardi ma, incalzato dai carabinieri, poco dopo ha confessato che, in realtà, aveva posizionato nel cortile di casa sua un pannello di alluminio ed aveva tirato al bersaglio alcuni colpi con la sua pistola. Nel corso della perquisizione i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato la pistola, 264 cartucce dello stesso calibro, di cui 64 non denunciate e 12 bossoli esplosi. I militari hanno anche sequestrato in maniera preventiva altri 2 fucili e le relative munizioni regolarmente detenute.