The news is by your side.

Si allontana da casa con Ape car, 79enne trovato morto nel canneto accanto al fiume

Pescara. Il corpo senza vita di un 79enne, ex emigrante, che aveva diversi problemi di salute e’ stato ritrovato giovedì mattina a Montesilvano nei pressi della foce del Saline. Lo rende noto un parente dell’anziano, un nipote, il quale ricostruisce le ultime ore di vita dell’uomo, che si e’ allontanato di casa nel pomeriggio. Pdownloadur non uscendo mai, giovedì, verso le 16, il 79enne e’ sparito da via Nilo con una Ape car. Se ne sono accorti la sera i figli, che si sono allarmati, non avendolo trovato a casa, e hanno segnalato il fatto ai carabinieri. Venerdì, tramite amici di famiglia, i parenti hanno fatto sollevare un Piper per le ricerche, come spiega il nipote. In volo, prosegue l’uomo, anche un elicottero della Guardia Finanza. Sono partiti dall’aeroporto di Pescara e si sono spinti fino a Loreto. E’ stato il Piper, sul quale viaggiava anche il nipote dell’anziano, ad individuare l’Ape car e all’interno c’era il corpo senza vita del 79enne. Poi sul posto sono arrivate le forze dell’ordine. Il nipote dell’uomo, che ha effettuato il ritrovamento, ringrazia “il personale della Guardia di finanza e il sindaco di Citta’ Sant’Angelo”, Gabriele Florindi, che “ha collaborato per la soluzione del caso”. C’e’ rammarico, invece, per il fatto che “le ricerche non siano state attivate tempestivamente” e che venerdì mattina “non sia stato possibile mettersi in contatto telefonicamente con la Prefettura”. In base alla ricostruzione dei fatti fornita dai carabinieri di Montesilvano il cadavere e’ stato trovato nel canneto che costeggia l’argine sud del fiume Saline. I militari sottolineano che gia” la sera, nel momento in cui e’ stata segnalata dai familiari la scomparsa del 79enne, sono state avviate le ricerche in ambito nazionale e sono state proseguite in maniera ancora piu’ approfondita in collaborazione con il sesto Nucleo elicotteri carabinieri di Bari. Il velivolo ha sorvolato l’abitato pescarese, spiegano dall’Arma. Inoltre l’elicottero ha partecipato ad un posto di controllo in via Cavallotti. La salma dell’anziano e’ ora in obitorio, a disposizione dell’autorita” giudiziaria. Sul posto anche il personale del 118.