The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Si fingono tecnici del gas e derubano appartamenti, beccati finiscono nei guai in tre

Pescara. Hanno messo a segno un furto in un appartamento di via Arapietra, a Pescara, dopo essersi presentati come addetti al controllo del gas, e mentre fuggivano sono stati sorpresi dalla polizia e arrestati, a Pescara. Si tratta di tre rom, due donne e un uomo, residenti tra Pescara e Citta’ Sant’Angelo, sorpresi con uno scalpello di circa 25 centimetri e 330 euro. In base alla ricostruzione della Volante, hanno approfittato della non piu’ giovane eta’ di una coppia di 84enni per entrare in un appartamento al primo piano dello stabile e sottrarre dalla camera da letto delle vittime vari oggetti in oro, ma mentre tentavano di fuggire si sono trovati di fronte i poliziotti, allertati da condomini insospettiti dalla loro presenza nello stabile. Li’ per li’ hanno detto di essere alla ricerca di uno studio ginecologico, considerato che una delle due donne e’ incinta, ma subito sono stati sconfessati dal proprietario di uno degli appartamenti che poco prima li aveva allontanati dal suo alloggio, non credendo che02c311556ee988ad64d808406b6280f8 si trattasse di addetti al controllo del gas. Devono rispondere di concorso in furto aggravato e una delle donne anche di evasione, avendo violato la misura degli arresti domiciliari a cui e’ sottoposta.