The news is by your side.

Si lamenta per i tempi di una visita medica troppo lunghi, parente di un paziente aggredisce due infermieri

Pescara. Due infermieri aggrediti in Pronto soccorso da un parente di un paziente che pretendeva tempi più celeri per la visita.

E’ quanto accaduto nella notte all’ospedale di Pescara. L’uomo, secondo una prima ricostruzione, ha iniziato a lamentarsi per i tempi di attesa a suo dire troppo lunghi e avrebbe aggredito verbalmente un’infermiera, danneggiando poi alcune suppellettili. Quando è arrivato un altro infermiere a supporto della donna, avrebbe aggredito anche lui con uno schiaffo.

Lanciato l’allarme, sul posto è intervenuta la Polizia, che ha identificato i presenti e ricostruito l’accaduto. I due infermieri sono stati medicati e giudicati guaribili in pochi giorni.