The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Si rifiuta di esibire biglietto e minaccia controllore con coltello da cucina. Paura sul treno per Giulianova

Teramo. Era salito sul treno a Giulianova (Teramo) senza biglietto e quando il controllore gli ha chiesto di mostrarlo, D.B. 40enne della provincia di Teramo, lo ha minacciato con un coltello da cucina seghettato, spintonandolo anche. Il teramano era poi sceso alla stazione di Castellalto, dandosi alla fuga per cercare di far perdere le tracce.

Ma per l’uomo le cose non sono poi andate bene visto che i poliziotti della Polfer, subito avvisati dal 113 dell’accaduto a cui si era rivolto il citato Capotreno, una volta acquisita la descrizione sommaria dello stesso e gli indumenti che indossava, lo hanno rintracciato nella mattinata stessa proprio a Giulianova, città da cui era partito.

L’uomo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria anche per percosse, per aver ripetutamente spintonato il capotreno per cercare di sfuggire all’identificazione e velocemente allontanarsi.