The news is by your side.

Si rinnova il progetto “Sul fronte della natura”: quando volontariato e amore per il verde si incontrano

Pescasseroli. Nell’ambito del progetto di volontariato, iniziativa promossa da moltissimi anni per offrire a tutti un’esperienza unica di vita e di lavoro a contatto con un ambiente naturale integro, il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise riattiva il programma “Sul fronte della Natura” che prevede l’affiancamento dei Volontari nelle attività svolte dai Servizi Scientifico e Tecnico del Parco.

Il programma si aggiunge a quello di “Volontari per il territorio” che l’Ente realizza, da alcuni anni, in collaborazione con operatori privati dei tre versanti del Parco.

I volontari impegnati “sul fronte della natura” collaboreranno a varie attività, come quelle per la corretta convivenza tra orso e uomo, a cominciare dall’eliminazione dai centri abitati delle fonti alimentari che possono attirare gli orsi; saranno svolti inoltre lavori di conservazione degli habitat di prateria, così importanti per numerose specie vegetali ed animali. Non mancheranno poi occasioni per il controllo della rete sentieristica del Parco, con piccoli lavori di manutenzione dei sentieri e pernotto in alcuni rifugi dell’Ente, anch’essi bisognosi di manutenzione e controllo.

Il progetto vede come referenti responsabili delle attività i volontari del Servizio Civile Nazionale, sotto il coordinamento e l’organizzazione dell’Ente Parco. Il personale del Servizio Civile affiancherà i Volontari per tutto lo svolgimento delle attività previste nel turno, mantenendo uno stretto contatto sia umano che professionale e curando il collegamento con tecnici ed esperti dell’Ente. I sei turni previsti presso il Casone Antonucci, presidio storico del volontariato, saranno riservati a due categorie: Esordiente (partecipanti maggiorenni alla prima esperienza) ed Esperto (per coloro che hanno già partecipato ad un progetto di volontariato nel Parco).

La partecipazione al progetto è riservata a chiunque sia in grado di trascorrere un periodo di vita in montagna in perfetta autosufficienza e serenità.

Per informazioni e prenotazioni: Centro Servizi del PNALM –Villetta Barrea Email centroservizi.villetta@parcoabruzzo.it Tel. 086489102

Sito web: sezione volontariato http://www.parcoabruzzo.it/pagina.php?id=352