The news is by your side.

Sicurezza e viabilità attorno al lago di Campotosto: si procede con i lavori, soddisfazione di Caruso

L’Aquila. Una delegazione di sindaci, cittadini e imprenditori hanno incontrato, questa mattina, presso la sede della provincia in via Monte Cagno, il presidente della provincia dell’Aquila, Angelo Caruso, sulla problematica della strada provinciale n. 2 “del lago di Campotosto” per ascoltare le necessità delle popolazioni dell’Alto Aterno e condividere un percorso condiviso che porti  a una rapida riapertura della strada.

Il presidente ha chiarito, alla nutrita delegazione, l’iter che ha portato alla chiusura dell’arteria e tutte le procedure intraprese affinché si approdi a una rapida soluzione del problema. Ricordiamo, come ha giustamente fatto notare un cittadino presente all’incontro, che l’impegno alla sistemazione della carrabile era stato preso dalla protezione civile, in capo alla regione Abruzzo e che nulla è stato fatto affinché questa procedura potesse essere iniziata e, rispetto all’indugio, l’amministrazione provinciale ha ritenuto di dover procedere per proprio conto all’immediata risoluzione del problema.

Il presidente ha inoltre informato i presenti che solo grazie a questa amministrazione e alcuni sindaci dei comuni dell’Alto Aterno, la Direzione Generale Infrastrutture Stradali del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti ha espresso parere favorevole all’integrazione del 4 stralcio attuativo del programma degli interventi per il ripristino e la messa in sicurezza della rete stradale nelle aree interessate dagli eventi sismici a partire da agosto 2016, tra cui:

Strada Provinciale n. 2 “del Lago di Campotosto” e precisamente al km. 19+400 lavori di sistemazione del ponte e ripristino del corpo stradale per un importo pari a € 369.875; km. 18+200 lavori per il ripristino e sistemazione del ponte e del corpo stradale per un importo di € 295.900; km. 5+200 lavori per il ripristino dei muri di contenimento a seguito di frane e sistemazione del corpo stradale per un importo di €739.750.

Su questa strada sono dunque previsti interventi per un totale di € 1.405.525. Naturalmente, questa amministrazione è consapevole che questi ultimi interventi avranno un iter che le popolazioni non possono attendere per cui le azioni di questa amministrazione sono e saranno improntate a eseguire interventi di eliminazione delle cause che hanno determinato la chiusura della strada. Mercoledì prossimo, 17 ottobre, il Presidente della provincia dell’Aquila, Angelo Carsuo, sarà presente sulla strada interessata con un tecnico incaricato per stabilire modalità e tempi di intervento.