The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Sicurezza nelle scuole, Blocco Studentesco scrive a Babbo Natale

Lanciano. Ironica azione del Blocco Studentesco a Lanciano per protestare contro la mancanza di sicurezza negli edifici scolastici. Lettere indirizzate Babbo Natale, riportanti frasi quali “Caro Babbo Natale per quest’anno voglio una scuola più sicura”. 12431390_10208647000076887_853693195_n“Caro Babbo Natale per quest’anno voglio una scuola che non crolli” sono state legate all’albero addobbato nella piazza cittadina per chiedere maggiore sicurezza nelle scuole. “Con quest’azione ironica – afferma Domenico De Lucia, responsabile Blocco Studentesco Lanciano, in una nota – vogliamo esprimere i nostri desideri di una maggiore sicurezza all’interno delle scuole lancianesi, affinché gli studenti possano veder davvero tutelato il loro diritto a studiare in un edificio a norma e non siano costretti a vivere con la paura ogni giorno”. “Magari – conclude la nota – il clima natalizio farà bene alla nostra Provincia, da cui ci aspettiamo seri e concreti interventi, non certo interventi tappabuchi e di pura facciata, ma che non risolvono affatto il problema”.