The news is by your side.

Sisma: Farabollini a Teramo, troveremo soluzioni a problemi. Commissario ricostruzione partecipa a vertice in Comune

Teramo. “Sono venuto qua invitato dal sindaco. Ci siamo messi d’accordo per incontrarci in maniera privata proprio perché volevo ascoltare quello che il sindaco aveva da dirmi. Quindi se ci consentite di lavorare sicuramente riusciremo a trovare adeguate soluzioni per tutti i problemi.

La volontà della struttura del commissario è proprio quella di lavorare su queste problematiche, ma ci dovete anche dare tempo di ascoltare i sindaci”.

Sono le uniche dichiarazioni rilasciate alla stampa dal commissario alla ricostruzione Piero Farabollini, che, arrivato in Comune a Teramo per un incontro sulle urgenze della ricostruzione, ha cercato di evitare i giornalisti. “La presenza del commissario qui oggi è finalizzata a mettere in evidenza, e penso che anche la vostra presenza ne sia testimonianza – ha detto il sindaco rivolto alla stampa – del forte sentimento di difficoltà, di disagio che in tante situazioni la città vive.

L’esigenza di avere la vicinanza del commissario e la  sua presenza a Teramo è un segnale che va proprio in questa direzione”. Il sindaco ha sottolineato come l’incontro odierno getti le basi per un rapporto costante con il commissario, con l’obiettivo di evitare il rischio “che la nostra situazione sia sottovalutata dalle istituzioni competenti”.

“Il commissario si è insediato da poco – ha aggiunto D’Alberto – e sta già lavorando alacremente e attivamente. Questa è un’occasione per metterlo a conoscenza, più di quello che già sa, della situazione del nostro territorio e delle responsabilità che si sono concretizzate nel corso di questi anni per una ricostruzione che, soprattutto in Abruzzo, è praticamente ferma”.

Foto: CityRumors