The news is by your side.

Smottamento durante lavori, due operai vengono travolti da terreno. Salvataggio difficile

Pescara. Due persone sono rimaste ferite nel pomeriggio a Loreto Aprutino (Pescara) in un incidente avvenuto durante l’esecuzione di lavori in localita’ Cordano. A seguito di uno smottamento di terreno di cui non si conoscono le cause, i due operai, che stavano lavorando per sistemare la canalizzazione idrica, sono stati travolti e per tirarli fuori sono arr634951482555823790_118ivati sul posto i vigili fuoco, partiti da Pescara e Montesilvano con due squadre (e il supporto di due fuoristrada, considerato che si tratta di una zona inaccessibile). Le operazioni di recupero sono state piu’ complesse e lunghe per uno dei due, che avrebbe riportato, a detta dei primi soccorritori del 118, una frattura esposta alla gamba e un trauma toracico chiuso mentre per l’altro, tirato fuori prima dal terreno, si sospetta un trauma dorso-lombare. I due, sono stati trasportati in ospedale a Pescara dalle ambulanze di Penne e Pianella ma una volta scattato l’allarme sul posto e’ arrivato anche l’elicottero, che e’ rientrato a causa dell’oscurita’ mentre il personale medico si e’ fermato a valutare le condizioni dei feriti, giudicati non in pericolo e non gravi. Le operazioni pero’ sono state complesse e per portare i due in salvo, sulla strada, e’ stato utilizzato un trattore. A Loreto sono arrivati anche i funzionari dei vigili del fuoco e il comandante provinciale, Pietro Di Risio, con i carabinieri della compagnia di Montesilvano che stanno ricostruendo l’accaduto.