The news is by your side.

Sospesa la costruzione dell’impianto Biogas a Borgorose, Calisse: più fatti e meno cattiverie gratuite

L’Aquila. È stato sospeso il procedimento autorizzato per la costruzione dell’impianto Biogas del cammino dei briganti, nel territorio di Borgorose.

Una decisione che è stata presa, in base ad un parere motivato, deciso da parte del Comune e della Provincia.

“Torniamo dalla conferenza dei servizi regionale con una prima grande vittoria”, spiega soddisfatto il sindaco di Borgorose, Mariano Calisse, “i fatti contano sempre, mentre le chiacchiere e le cattiverie gratuite rimbalzano”.

Il progetto, come raccontato da MarsicaLive, risale al 2017 ma la novità era il parere favorevole della valutazione di impatto ambientale da parte della Regione Lazio.

Dopo il ricorso presentato dal Comune al Tar, oggi è arrivata la conferma dello stop al procedimento dell’impianto per rifiuti speciali.

Progetto che consisteva nella realizzazione di un impianto di gestione rifiuti urbani (FORSU) e speciali non pericolosi, mediante processo integrato digestione anaerobica e compostaggio con valorizzazione energetica del biogas prodotto.