The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Sospiri, scorretto destinare i fondi dei 5 nuovi ospedali a quelli di Penne e Chieti

L’Aquila. “La scelta di impegnare i fondi destinati per la costruzione dei nuovi ospedali di Avezzano, Lanciano, Sulmona, Vasto, Giulianova e per la ristrutturazione del sospiripresidio ospedaliero di Penne, a favore della ricostruzione del nuovo nosocomio di Chieti, senza specificare nulla nella delibera regionale, appare politicamente fuorviante e scorretto”. Lo afferma il Capogruppo di Forza Italia, Lorenzo Sospiri, intervenendo sulla delibera di giunta regionale n. 395 del 23 maggio, con la quale la maggioranza di centrosinistra ha trasferito i fondi del programma operativo 2013/2015, approvato con decreto commissariale n. 84 del 9 ottobre 2013 (Presidente Chiodi), a favore della costruzione del nuovo ospedale di Chieti. “Non vorremo che sia proprio il presidio ospedaliero di Penne, in questa strana rimodulazione di fondi, a essere interessato dal taglio di finanziamenti. Rappresenterebbe infatti una scelta spregevole, partorita soltanto per finalità elettorali, che rischia di mettere in ginocchio la sanità vestina. Auspico l’intervento dei Comuni dell’entroterra pescarese, già penalizzati da frane e dall’assenza di investimenti programmati per lo sviluppo economico, per opporsi a questa grave iniziativa politica del governo regionale di centrosinistra. Non capiamo” aggiunge il Capogruppo Lorenzo Sospiri “l’atteggiamento del sindaco Pd di Penne, Rocco D’Alfonso, e degli esponenti della maggioranza pennese che avallano ogni azione del Presidente D’Alfonso finalizzata soltanto a impoverire la città di Penne e il suo circondario”.