The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Spacciava cocaina in strada, arrestato questa mattina dai Carabinieri di L’Aquila

L’Aquila. Questa mattina i militari del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di L’Aquila, coadiuvati dai colleghi della Compagnia CC di L’Aquila, hanno arrestato un cittadino albanese, S.R., di 36 anni, per detenzione e spaccio di cocaina. L’uomo, con precedenti di polizia, è stato tenuto sotto controllo per alcune settimane, tra febbraio e aprile, durante le quali i militari hanno osservato a distanza l’attività di spaccio, recuperando diverse dosi di stupefacente poco dopo l’acquisto da parte dei consumatori.

Lo scambio dello stupefacente avveniva sempre in strada, con un via vai di automobili che causava peraltro anche disturbo ai residenti. In tutto sono stati documentati una decina di episodi di spaccio. L’attività, coordinata dal pubblico ministero Stefano Gallo, ha in breve tempo portato all’emissione di una misura cautelare da parte del giudice per le indagini preliminari Romano Gargarella, che è stata appunto eseguita questa mattina all’alba.

Durante la  perquisizione domiciliare sono state recuperate alcune dosi di cocaina già confezionate, di cui l’arrestato aveva tentato di disfarsi gettandole dalla finestra all’ingresso dei militari, per un peso totale di circa due grammi, oltre a vario materiale per il confezionamento della droga. L’arrestato si trova ora agli arresti domiciliari in attesa di  comparire davanti al giudice per l’interrogatorio di garanzia.