The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Speranza difende l’operato dell’esecutivo: ordinanze condivise da tutto il Governo

Roma. “Il Dpcm che abbiamo approvato da cui derivano le ordinanze che io firmo è stato condiviso da tutto il Governo. Non è una firma a titolo personale. Io firmo a nome del Governo sulla base di un decreto del presidente del Consiglio dei ministri e in una piena sintonia e condivisione con il presidente del consiglio Conte e con tutti i ministri”. Così il responsabile della Salute, Roberto Speranza, intervenendo a Mezz’ora in più su Rai3.