The news is by your side.

Spiaggia, tramonto e tanti fiori bianchi. Questo il sì di Riccardo ed Erica. Gallery

Pescara. Ieri alle 18.30 Riccardo Caputo, centravanti del Pescara Calcio a 5 e neo campione d’Italia, ed Erica Morelli hanno detto “si” al tramontar del sole dell’incantevole spiaggia della Madonnina a Pescara. Il primo si in riva al mare per la città. Gli sposi, rigorosamente in bianco e con sandali in vero stile hawaiano, come bianchi i fiori ed il bouquet della sposa. Un’atmosfera fortemente romantica, lui indossava un tailleur con giacca e camicia alla coreana con un sandalo scuro, mentre lei in un meraviglioso abito corto in pizzo con uno strascico in seta e sandali dorati ha percorso la lunga passerella tra due ali di folla. Singolare anche l’acconciatura composta da una meravigliosa ghirlanda di fiori bianchi che ne lasciava accarezzare i capelli da una piacevole brezza marina. A celebrare la cerimonia il primo cittadino Marco Alessandrini che alla vigilia dell’evento aveva dichiarato “Questo matrimonio capita in un momento particolare per la città dopo uno scudetto che vede protagonista lo sposo e in linea con il detto che è meglio fare l’amore che la guerra: sono lieto di annunciare l’avvio di un percorso a cui teniamo tanto, per la possibilità di rendere visibile la capacità ricettiva di Pescara, realizzando matrimoni sulla spiaggia”. “Siamo molto felici che Pescara sia la prima in Abruzzo a celebrarli” ha aggiunto “e che i primi sposi siano Erica e Riccardo, perché giovedì loro coroneranno il loro sogno proprio nell’anno della vittoria storica di campionato da parte della Pescara Calcio a 5, oggi Campione d’Italia. Per questo dedico loro un augurio da campioni per una vita bella, lunga e felice”. Per l’occasione nell’area Largo Madonnina è allestito un camminamento di 100 metri ed un gazebo fiorito dove è avvenuta la celebrazione della cerimonia.  “Abbiamo avuto tante richieste ” ha affermato l’assessore allo Stato Civile Sandra Santavenere “ce ne aspettiamo altre per il futuro, ci stiamo attivando anche per poter celebrare matrimoni in altre location significative in città di cui daremo notizia appena pronti”. Federica Di Marzio