The news is by your side.

Spoil system, il presidente Marsilio: entro fine luglio obiettivo bandi dei direttori, ci saranno delle sorprese

L’Aquila. “Abbiamo approvato il disciplinare e la macrostruttura, ora è cominciata la trattativa con i sindacati, il nostro obiettivo è lanciare tutti i bandi per i casi dipartimento per attuare lo spoil system entro la fine di luglio, rispettando le norme e tutti i soggetti coinvolti”. Così il presidente della Giunta regionale abruzzese, Marco Marsilio, in quota Fratelli d’Italia, sul percorso per il ricambio della classe dirigente in seguito al trionfo del centrodestra alle elezioni del 10 febbraio scorso. Lo spoil system va applicato entro 180 giorni.

Secondo quanto si è appreso, entro la fine del mese saranno lanciate le due selezioni per i settori ritenuti più urgenti dell’Agricoltura e della Sanità. Marsilio non si pronuncia sui nomi visto che ci dovranno essere prima le selezioni, ma ieri ha risposto “ci saranno delle sorprese” all’intervento del consigliere regionale del M5S che durante la seduta del Consiglio regionale ha chiesto alla maggioranza di attuare lo spoil system “per segnare una netta discontinuità con la classe dirigente nominata dall’ex maggioranza di centrosinistra che ancora è in sella nei settori regionali”.