The news is by your side.

Stalking e violenza sull’ex compagna dopo la fine della relazione, condannato 37enne

L'uomo non aveva accettato la fine della relazione, condannato a 6 anni e 8 mesi

Chieti. Un uomo di 37 anni è stato condannato a 6 anni e 8 mesi di reclusione: il processo a suo carico si è svolto con il rito abbreviato dinanzi al gup del Tribunale di Chieti Andrea Di Berardino. L’uomo, per il quale il pm Lucia Campo aveva chiesto la condanna a sei anni, è stato inoltre condannato a risarcire i danni in separata sede ed a versare una provvisionale alla parte civile di 30mila euro.

Il 37enne, attualmente sottoposto ad una misura cautelare per i fatti che gli sono stati imputati, era accusato di violenza sessuale, lesioni personali e stalking nei confronti di una donna con la quale aveva avuto una relazione. Gli atti persecutori erano iniziati dopo che l’uomo non aveva accettato la fine della relazione.