The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

“Star Bene”, le giornate del benessere giungono alla terza edizione. Tutto prontoal Campus dell’Università di Teramo

Teramo, 23 ott. – Al via la terza edizione delle Giornate del Benessere “STAR Bene”, che si svolgeranno al Campus dell’Universita’ di Teramo, nella sede delle facolta’ di Scienze Politiche e Scienze della Comunicazione, sabato 27 e domenica 28 ottobre. L’evento e’ promosso dall’associazione Psike’, dal Centro Servizi per il volontariato della provincia di Teramo e dall’Universita’ di Teramo e si avvale del patrocinio del Comune, della Asl e della Provincia di Teramo.

Quest’anno lo slogan e’ “Ricomincio da Noi. Persona e Territorio sono un valore”. Il tema al centro delle Giornate del Benessere – presentate questa mattina nella conferenza stampa svoltasi all’Universita’ – e’ in particolare quello della valorizzazione e del recupero delle risorse dei luoghi che ciascuno abita, intese nel senso di risorse personali, sociali, materiali ed ambientali. A partire dal territorio teramano ed abruzzese, dunque, con le sue realta’ turistiche, agricole, paesaggistiche e le sue tradizioni, gli antichi mestieri e le esperienze di solidarieta’ reciproca legate ai suoi stessi valori. Sara’ anche un’occasione per conoscere da vicino le numerose realta’ associative, produttive, artigiane e artistiche che in questo territorio si occupano del benessere individuale e sociale. L’intento e’ quello di avvicinare la cittadinanza alla consapevolezza che la cura di se’ e dell’ambiente circostante sono presupposti indispensabili per il benessere comune e che, proprio per tale motivo, le scelte di ogni individuo comportano conseguenze che possono fare la differenza.

Sono previste, dalle ore 12 alle 15, anche degustazioni contadine. Le Giornate del Benessere “STAR Bene 2018” culmineranno nella tavola rotonda in programma domenica 28 ottobre, a partire dalle ore 17, nell’Aula Tesi, in cui si discutera’ il tema “La valorizzazione e il recupero in Abruzzo: un patto per il territorio”. Previsti gli interventi istituzionali del rettore eletto dell’ateneo, Dino Mastrocola, del sindaco Gianguido D’Alberto, del presidente del Csv Massimo Pichini e di Gabriella Lucidi Pressanti, direttore del Servizio Immunoematologia e Medicina trasfusionale della Asl di Teramo. Interverranno Mariangela Piotti, presidente dell’associazione Psike’ e coordinatrice della rete STAR Bene, e i docenti Emilio Chiodo e Rita Salvatore con alcune riflessioni dal libro di cui sono autori “Non piu’ e non ancora”. Spazio quindi alle best practises illustrate da Mario Mazzocca, sottosegretario alla presidenza della Giunta regionale; Angelo Radica, sindaco di Tollo, e Luciana Del Grande (Rifiuti Zero) su “Tollo: il comune che fa la differenzia!”; Giuseppe Cinquegrana (cooperativa Ekoe) su “La liberazione dalla plastica delle isole Tremiti”; Maria Jose Moraza (Mercato itinerante della Terra) su “Il valore dell’agroecologia per il recupero umano ed economico del territorio”; Dante Caserta, vicepresidente del WWF Italia su “Oasi WWF: un modello di turismo e valorizzazione territoriale”.