The news is by your side.
10M 2

Strade provinciali, pubblicati i bandi di gara per oltre 3.170.000 euro. Caruso: dalle parole ai fatti

L’Aquila. Dalle parole ai fatti, dalla programmazione all’attuazione del programma triennale delle opere pubbliche. Si potrebbe sintetizzare in questo modo il percorso iniziato dall’amministrazione provinciale a guida del Presidente Angelo Caruso, a un anno e mezzo dal suo insediamento. Sono stati pubblicati, sull’albo pretorio della Provincia dell’Aquila, i bandi per la sistemazione e messa in sicurezza della rete stradale di competenza provinciale per un importo che investe, nelle infrastrutture viarie, oltre 3.170.000 euro, in particolare nell’area Marsicana. I fondi, stanziati attraverso il Masterplan della Regione Abruzzo, saranno impiegati in particolare sulle seguenti arterie:
– S.P. N. 22 ’CIRCONFUCENSE’, RISANAMENTO DEL CORPO STRADALE E MESSA IN SICUREZZA PROTEZIONI MARGINALI IN TRATTI ALTERNI” per un importo a base di gara pari a €996.191,14 ;
– S.P. N. 21 ’MAGORANESE’ – RIQUALIFICAZIONE DEL CORPO STRADALE E INSTALLAZIONE GUARD-RAIL DI SICUREZZA IN TRATTI ALTERNI” per un importo a base di gara pari a € 356.693,69  .
– S.P. N. 20 ’MARRUVIANA’ DIR BORGO INCILE – RIQUALIFICAZIONE DEL CORPO STRADALE E INSTALLAZIONE GUARD-RAIL DI SICUREZZA IN TRATTI ALTERNI per un importo a base di gara pari a € 236.177,02;
– SR 579 “PALENTINA” – SP 63 “DIR. PESCOCANALE” – SP 101 “DI RIDOTTI” – SP 87 “DI META” – SP 90 “DI MORREA” – LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEL CORPO STRADALE PER LA MESSA IN SICUREZZA per un importo a base di gara pari a € 476.498,55;;
– SP 23 “DELL’ALTO LIRI” – SP 89 “DORSALE PALENTINA” – LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEL CORPO STRADALE PER LA MESSA IN SICUREZZA per un importo a base di gara pari a € 236.474,09;
– SR 5 “TIBURTINA VALERIA” – SP 124 “DI NESPOLO” – SP 27 “DEL CAVALIERE” – SP 111 “DI MONTESERRASECCA” – SP 26 “TURANENSE” – LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEL CORPO STRADALE PER LA MESSA IN SICUREZZA per un importo a base di gara pari a € 276.141,23;
– SP 125 “DI ANTROSANO” – SP 24 “DI ALBA FUCENS” – LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEL CORPO STRADALE PER LA MESSA IN SICUREZZA un importo a base di gara pari a € 316.000,79;
– SR 5 BIS “VESTINA SARENTINA” – SR 520 “DEL CERASO” – SP 38 “NUOVA VESTINA” – LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEL CORPO STRADALE PER LA MESSA IN SICUREZZA per un importo pari a 275.742,75;
Soddisfatto il consigliere delegato alla viabilità, Gianluca Alfonsi, per il notevole risultato raggiunto e aver finalmente – dichiara – restituito, alle popolazioni interessate, la possibilità di disporre di una rete viaria efficiente e sicura, principale veicolo di comunicazione per le comunità delle aree interne.
La modernizzazione delle infrastrutture, fortemente voluta da questa amministrazione e dal sottoscritto in particolare, colloca la Provincia dell’Aquila nella condizione di recuperare competitività nel comparto del turismo e dei trasporti, attuate attraverso azioni concrete e soprattutto celeri, che restituiranno all’utente l’esperienza di attraversare e godere questi meravigliosi territori.
La valorizzazione e lo sviluppo delle aree interne passa, inevitabilmente, attraverso una politica attenta alle esigenze delle popolazioni che abitano queste aree, impegno che questa amministrazione ha assunto e sta mantenendo.
Il Presidente della Provincia dell’Aquila, Angelo Caruso, ringrazia per l’impegno i consiglieri della Marsica,Alfonsino Scamolla, Roberto Giovagnorio e il vice presidente Alberto Lamorgese per il sostegno al presidente della commissione viabilità, Gianluca Alfonsi, per le scelte operate e gli obiettivi programmatici raggiunti.
Un ringraziamento, naturalmente, al dirigente del settore della viabilità Ing. Nicolino D’Amico che, a meno di due mesi dal suo mandato, già ha operato scelte importanti per accelerare gli interventi su tutte le strade della Provincia, ringraziamento esteso a tutti i funzionari e impiegati del settore. Gli avvisi di gara appena pubblicati,  sono solo una parte dei prossimi interventi previsti in tutta la provincia – dichiara il Presidente Angelo Caruso – e presto partiranno altre iniziative per rendere la rete viaria della provincia dell’Aquila tra le più moderne ed efficienti della Regione Abruzzo.