The news is by your side.

Taglio di nuovi alberi in città, il WWF chiede un incontro con il Comune: è doveroso informare i cittadini

Chieti. A fronte dell’annuncio di nuovi tagli, questa volta di un numero consistente di alberi in varie zone cittadine, collinari e vallive, il WWF ha scritto questa mattina al sindaco Umberto Di Primio e ai responsabili del verde pubblico, l’assessore Raffaele Di Felice e il funzionario Salvatore Colacito, per chiedere all’amministrazione comunale “di organizzare un incontro pubblico per illustrare, ai numerosi cittadini che chiedono informazioni sugli alberi di cui è previsto l’abbattimento, le motivazioni di tale scelta. L’incontro rappresenterebbe un’utile occasione per illustrare alla cittadinanza le problematiche, gli interventi e gli studi effettuati. Tale appuntamento dovrebbe ovviamente svolgersi prima dell’inizio dei lavori”.

“Abbiamo chiesto”, spiega Nicoletta Di Francesco, presidente del WWF Chieti-Pescara, “al Comune di agire in piena trasparenza offrendo in un incontro pubblico l’occasione ai tanti che si sono detti allarmati per gli abbattimenti di ottenere informazioni e di porre domande. Siamo certi che gli amministratori aderiranno alla richiesta: i cittadini hanno diritto a essere informati ed è comunque interesse di tutti aprire un confronto sereno che porti alle soluzioni migliori possibili”.