The news is by your side.

Tari Pescara, pagamenti possibili entro il 16 giugno per quanti non hanno ricevuto gli F24

Pescara. Nel ricordare che si approssima la scadenza del pagamento della prima rata della Tari, fissato al primo giugno come abbiamo comunicato nei giorni scorsi, si registra un ritardo nell’arrivo dei modelli già precompilati. Al fine di venire incontro alle necessità dei contribuenti è stato predisposto sul sito del Comune la possibilità sia di verificare la propria posiziof24 tasi tari imune fiscale, sia di stampare i modelli F24 che sono opportunamente già precompilati per dati e importi, dunque pronti al pagamento,registrandosi e compilando il modulo richiesto con le proprie generalità al seguente link: http://www.comune.pescara.it/internet/index.php?codice=911. Inoltre per ricalcolare gli importi e rettificare i dati qualora non fossero rispondenti, si può utilizzare il “Calcolatore TARI”, appositamente creato e ristampare il modello di pagamento F24 con i nuovi importi al seguente link: http://212.131.229.169/calcola_tari_rev2/calcola_tari.php. Si aggiunge infine che, qualora i modelli non dovessero pervenire in tempo utile per rispettare la scadenza, i pagamenti si potranno comunque effettuare entro il 16 giugno prossimo, data ultima prevista per il pagamento in un’unica soluzione, senza incorrere nel calcolo di interessi e sanzioni. Chi scegliesse la rateizzazione della Tari in 4 soluzioni, dovrà farlo entro le seguenti scadenze: 1° giugno, 31 Luglio, 30 settembre e 30 novembre 2015 , oppure in un’unica soluzione entro il 16.6.2015. Per qualsiasi informazione aggiuntiva è possibile contattare l’Ufficio Tributi al n. telefonico 0854283884, fax 085 4224315, posta elettronica tari@comune.pescara.it, oppure tramite la p.e.c. protocollo@pec.comune.pescara.it. Orari d’apertura al pubblico dell’Ufficio Tributi mattina: dal lunedì al venerdì ore 8.30–12.30 pomeriggio: martedi’ e giovedi’ ore 15.00 -16.30.