The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Tari più bassa a chi assume residenti, e il primo cittadino si taglia lo stipendio

San Giovanni Teatino. Riduzioni sulla tassa dei rifiuti, la famosa Tari, per chi apre nuove attivimagesità a San Giovanni Teatino e assume almeno il 50% del personale tra i residenti. E’ la novità portata dall’approvazione del regolamento Iuc nell’ultimo Consiglio Comunale di san Giovanni Teatino, in provincia di Chieti. Sul fronte del bilancio di previsione 2014-2016 il Comune approva il documento. E dal sindaco, Luciano Marinucci, che, con i tagli, ora percepisce uno stipendio di 490 euro, arriva un monito: “Sacrifici per evitare il dissesto”.