The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Tenta di estorcere denaro agli anziani genitori, uomo di 56 anni arrestato dai carabinieri

carabinieri

Pratola Peligna. Andava a casa dei genitori per estorcere denaro, è stato arrestato dai carabinieri. Si tratta di D.S.G. 56 anni , originario e residente a Goriano Sicoli. E’ stato fermato ieri e sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari dai Carabinieri di Pratola Peligna e Goriano Sicoli che attraverso un’indagine svolta in piena sinergia fra i reparti, sono riusciti a dimostrare all’autorità giudiziaria che l’uomo poteva realmente continuare nella sua condotta illecita. La vicenda risale a luglio del 2013 quando i familiari dell’uomo si lamentavano del suo comportamento sempre più irruento nei confronti dei genitori a cui chiedeva continuamente denaro fino a quando proprio i genitori gli intimarono di non recarsi più a casa loro. Ma l’uomo, producendo anche dei danni andava ugualmente a casa dei propri genitori e continuava a tentare di estorcere denaro fino ad arrivare a minacciare e percuotere l’anziana madre. Le condotte dell’uomo hanno quindi portato i congiunti a sporgere denuncia. L’indagine sviluppata dalla Stazione di Pratola Peligna e Goriano Sicoli ha portato all’arrestato dell’uomo. Dopo le formalità di rito, D.S.G. è stato tradotto presso la propria abitazione a Goriano Sicoli in attesa che venga espletato il colloquio di garanzia. L’uomo non potrà nemmeno avvicinarsi alle parti offese a meno di 200 metri.