The news is by your side.

Tenta di sfuggire al controllo ma viene arrestato, 23enne beccato con dieci ovuli di hashish

Pescara. Aveva dieci ovuli di hascisc, per un totale di cento grammi di sostanza stupefacente. Per questo, a seguito di un controllo da parte dei carabinieri del Nucleo Operativo e 4653_ovuli-di-cocainaRadiomobile di Pescara, un 23enne del capoluogo adriatico, E.M., e’ stato tratto in arresto per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti. Una pattuglia in servizio di perlustrazione lo ha fermato nel quartiere San Donato perche’, alla vista dei carabinieri, il giovane ha subito allungato il passo per dileguarsi ma poi ha dovuto rinunciare alla fuga. I militari hanno proceduto alla perquisizione personale, rinvenendo addosso al pusher otto ovuli di hashish del peso di 10 grammi l’uno, dopodiche’ la perquisizione e’ stata estesa anche all’abitazione e li’ sono stati rinvenuti altri due ovuli dello stesso peso, per un totale di oltre 100 grammi di stupefacente, insieme a un bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento delle dosi. Gia’ in passato il 23enne era stato trovato in possesso di oltre mezzo chilo di marijuana.