The news is by your side.

Tenta furto al cimitero di Montenero Val Cocchiara, arrestato dai Carabinieri

Montenero Val Cocchiara. Ieri sera i carabinieri di Castel di Sangro ed Isernia hanno arrestato un 50enne di Alfedena per furto e resistenza a Pubblico Ufficiale. Carabinieri Castel di SangroL’uomo è stato sorpreso dai Carabinieri mentre nel cimitero di Montenero Val Cocchiara stava smontando, con l’intento di asportarlo, l’altare di una cappella ed altri oggetti sacri. L’allarme è stato lanciato da un cittadino che, nel corso della serata di ieri, allertato dai rumori provenienti dal cimitero della cittadina, ha chiamato i Carabinieri. La sinergia delle Centrali Operative di Castel di Sangro ed Isernia è stata fondamentale infatti una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Castel di Sangro, distante dalla cittadina molisana solo 10 kilometri, in pochi minuti è giunta sul posto, unitamente ad un’altra proveniente da Isernia. I militari, giunti sul posto, hanno subito notato l’uomo all’interno del cimitero che, alla vista dei carabinieri è fuggito a piedi per le campagne circostanti. È stato subito raggiunto dai militari e dopo una breve colluttazione, è stato arrestato. È probabile che ci fossero dei complici che sono riusciti a fuggire a piedi. I ladri non sono riusciti ad asportare nulla e sono stati recuperati alcuni oggetti da scasso.