The news is by your side.

Tenta il furto in palestra forzando la porta di ingresso, arrestato 34enne

Chieti. Un 34enne è stato condannato con il rito abbreviato a un anno e 4 mesi di reclusione dal gup del Tribunale di Chieti Andrea Di Berardino. L’uomo era stato arrestato il 5 novembre scorso quando era entrato in una palestra a Francavilla al Mare, dopo aver forzato la porta d’ingresso, ma era stato sorpreso dal titolare che lo aveva inseguito.

Il 34enne era stato poi arrestato dai carabinieri: probabilmente il suo obiettivo era il distributore automatico che si trova nella palestra. L’avvocato Giancarlo De Marco, che lo difende, ha annunciato ricorso in appello. All’uomo, che era in carcere con l’accusa di tentato furto, sono stati concessi i domiciliari.